Ripristinare i Messaggi di Windows Live Mail dopo l'Eliminazione dell'Account

Quando elimini l'account di Windows Live Mail, tutte le informazioni memorizzate in esso vengono completamente rimosse. Se ti trovi di fronte alla necessità di dover recuperare delle email cancellate, ti spiegheremo come farlo in maniera facile e veloce.

Ripristinare i Messaggi di Windows Live Mail dopo l'Eliminazione dell'Account

Contenuto:

Come estrarre le email da un account Windows Live Mail cancellato?

Il metodo descritto è semplice ed efficace, ma è applicabile solamente su Windows Vista e Windows 7 (non funzionerà infatti su Windows 8/8.1 e Windows 10).

  1. Chiudere il programma Windows Live Mail.
  2. Open Risorse del computer e andare alla cartella C:\Users\username\AppData\Local\Microsoft Nota: la cartella AppData è una cartella Nascosta, devi abilitare la visualizzazione dei file e delle cartelle nascoste nelle impostazioni di Esplora Risorse.
  3. Individuare la cartella denominata Windows Live Mail e copiala in un luogo sicuro. Sarebbe meglio scegliere un'unità diversa dal disco C: al fine di impedire la sovrascrittura dei dati eliminati. Questo sarà un backup. aprire la cartella di archiviazione di Windows Live Mail
  4. Tornare alla cartella di Windows Live Mail originale, fare clic con il tasto destro su di essa e fare clic sulla voce di menu Ripristina versioni precedenti. selezionare Ripristina versioni precedenti dal menu contestuale Si aprirà la finestra Proprietà di Windows Live Mail mostrando la scheda delle Versioni Precedenti, che mostrerà un elenco dei punti di ripristino disponibili. È possibile fare doppio clic sul punto di ripristino per visualizzarne il contenuto.
  5. Selezionare il punto di ripristino creato prima di eliminare i dati e fare clic su Ripristina...selezionare il punto di ripristino Windows ti chiederà di confermare l'azione, quindi fare clic su Ripristina. premere il pulsante Ripristina Attendere il completamento dell’operazione. attendere il completamento dell’operazione
  6. Aprire Windows Live Mail e assicurarsi che i dati siano stati ripristinati.

È bene tenere presente che i messaggi ricevuti successivamente alla data del punto di ripristino scompariranno. È possibile scaricarli dal server o importare i file EML dal backup creato nel passaggio 3. In quest'ultimo caso, scopri come utilizzare Esplora Risorse per visualizzare le cartelle con i file .eml.

Perché questo metodo non funziona su Windows 10? In parole semplici, a partire da Windows 8, Microsoft ha modificato il meccanismo di funzionamento della protezione del Sistema. Su Windows Vista e Windows 7 questo servizio viene utilizzato per proteggere i file di sistema e i dati utente archiviati nella cartella Home, mentre in Windows 10 viene utilizzato solamente per i file di sistema. In Windows 10, come protezione da danni e da cancellazione dei dati dell'utente, viene proposto l’utilizzo della Cronologia File e Windows Backup.

Vantaggi:

  • Metodo di recupero semplice ed efficace
  • Non richiede nessun software aggiuntivo

Svantaggi:

  • I messaggi ricevuti dopo la data del punto di ripristino verranno persi
  • I messaggi eliminati prima della creazione del primo punto di ripristino non possono essere recuperati
  • il metodo non funziona in Windows 10 / 8.1 / 8

Se il metodo descritto non risulta applicabile nel tuo caso o non è stato possibile ripristinare i dati in questo modo, utilizza il metodo seguente.

Come recuperare i messaggi di Windows Live Mail eliminati da un disco rigido locale in Windows 10?

I messaggi possono essere recuperati dal disco locale su cui sono stati memorizzati (di solito questo è C :) utilizzando un software dedicato. Esiste davvero un grandissimo numero di strumenti di recupero, sia universali, che consentono di ripristinare qualunque tipo di file, sia dedicati, progettati per ripristinare solamente i file di un formato specifico. La differenza tra i due è che il software dedicato è molto più efficiente perché utilizza sofisticati algoritmi di riconoscimento dei contenuti progettati per cercare e recuperare informazioni di un certo tipo.

Per i client di posta Windows Mail e Windows Live Mail esiste un software specializzato per il recupero delle informazioni. Lo Recovery Tool for Windows Live Mail utilizza degli algoritmi a basso livello che riconoscono i contenuti eseguendo delle analisi settore per settore dei contenuti del disco rigido.

Per recuperare i messaggi:

  1. Scaricare, installare ed eseguire lo Recovery Tool for Windows Live Mail.
  2. Nella parte in alto a sinistra della finestra del programma, fare clic sulla scheda Scan the entire disk e fare clic su C: per selezionarlo. Fare clic sul pulsante Find and recover lost emails. Il programma inizierà ad effettuare la scansione e l'analisi dell'unità C:. Questa operazione potrebbe richiedere diverse ore, quindi attendi il completamento del processo. Al termine della scansione, il programma visualizza un elenco dei messaggi trovati che possono essere ripristinati. selezionare l'unità C: ed eseguire la scansione
  3. Fare clic sul pulsante Save recovered emails per salvare i messaggi.salva email recuperate Nella finestra Select Output Folder che si aprirà, specificare la cartella in cui desideri salvare i messaggi. Non specificare la cartella sull'unità C:! Altrimenti, alcuni dei messaggi trovati potrebbero non venire ripristinati. Se lo desideri, puoi anche scegliere come rinominare i file dei messaggi recuperati. seleziona cartella di outputFare clic sul pulsante Salva Save. I messaggi verranno salvati nella cartella specificata in formato EML.
  4. Aprire Risorse del computer e andare alla cartella in cui sono stati salvati i messaggi. Personalizza Esplora Risorse per una facile visualizzazione dei file .eml.
  5. Avviare Windows Live Mail. Utilizzando il Drag & Drop, trascinare e rilasciare i file EML dalla cartella Windows alla cartella Windows Live Mail. import messages back to Windows Live Mail

Post correlato