Manuale Utente per lo Recovery Tool for Windows Live Mail

Come ripristinare i messaggi eliminati in modo permanente, nonché i messaggi dalle cartelle e dagli account eliminati di Windows Live Mail.

Come recuperare i messaggi in Windows 10

  1. Scarica, installa e avvia Recovery Tool for Windows Live Mail.

  2. Selezionare il volume logico o l'unità fisica in cui sono stati archiviati i messaggi. Di norma, è il disco logico "C:". Fai clic sul pulsante "Find and recover lost emails (Trova e ripristina e-mail perse)" per avviare la scansione.

    seleziona il disco ed esegui la scansione

    Il programma eseguirà la scansione del volume o dell'unità selezionati. Il tempo necessario dipende dalle dimensioni del volume (o dell'unità) e dalle prestazioni del computer e potrebbe richiedere diverse ore. Al termine della scansione, il programma mostrerà l'elenco di tutti i messaggi trovati. È possibile ordinare l'elenco dei messaggi per data o per i campi "Da", "A", "Oggetto". Per farlo, fai clic sulla colonna corrispondente nell'elenco dei messaggi.

  3. Selezionare i messaggi che si desidera salvare nell'elenco. Puoi selezionare tutta la corrispondenza contemporaneamente (premi Ctrl + A per quello) o solo alcune.

    seleziona i messaggi

    Oppure puoi usare il Filtro messaggi per selezionare i messaggi. Fai clic sul pulsante "Filter messages (Filtra messaggi)" per aprire la finestra di dialogo per filtrare i messaggi.

    o us ail filtro dei messaggi
  4. Fai clic sul pulsante "Save recovered emails (Salva email recuperate)".

    salvataggio dei messaggi

    Viene visualizzata la finestra di dialogo "Select Output Folder (Seleziona cartella di output)". Specificare la cartella in cui si desidera salvare i messaggi salvati. Ti consigliamo vivamente di salvare le e-mail su un'unità diversa da quella scansionata, altrimenti non tutti i messaggi verranno salvati!

    Puoi anche fare in modo che il programma salvi i file EML con nomi diversi. Se la casella di controllo "Rename *.eml files (Rinomina file * .eml)" è selezionata, i file verranno rinominati in base alla propria scelta. Altrimenti i file EML avranno nomi come msg00000.eml, msg00001.eml, ecc. Fare clic sul pulsante "Save (Salva)" per salvare i messaggi.

    seleziona la cartella di output
  5. Per importare i file EML ritrovati in una cartella Windows Live Mail, trascinarli dalla cartella Esplora risorse nella cartella Windows Live Mail.

    importa i messaggi nella cartella WLM su Windows 10
    Suggerimento: è possibile creare una nuova cartella temporanea in Windows Live Mail e importare i file .eml in questa cartella. Quindi puoi sfogliare e ordinare le mail in quella cartella come preferisci. Utilizzando Drag & Drop, è possibile spostare i messaggi dalla cartella temporanea ad altre cartelle in cui si desidera memorizzarle. Al termine, è sufficiente eliminare la cartella temporanea.

Come ripristinare mail in Windows 7

  1. Scarica, installa e avvia Recovery Tool for Windows Live Mail.

  2. Fare clic sul pulsante "Find and recover lost emails (Trova e recupera e-mail perse)" per avviare la scansione.

    scannerizza la memoria delle mail

    Il programma inizierà la scansione del database di Windows Live Mail e la ricerca di quelle cancellate. Il processo può richiedere alcuni minuti.

    Al termine della ricerca, il programma visualizzerà l'elenco delle cartelle trovate con messaggi. Per visualizzare il contenuto della cartella, fare clic sulla cartella nella scheda a sinistra. Le icone dei messaggi eliminati sono contrassegnate da una piccola croce rossa.

  3. Seleziona i messaggi che desideri ripescare. Puoi selezionare tutti i messaggi o alcuni. Fare clic con il tasto destro del mouse sull'elenco dei contenuti della cartella nella scheda destra per accedere al menu di scelta rapida della selezione degli elementi della cartella.

    seleziona I messaggi
  4. Dopo aver selezionato i messaggi, fai clic sul pulsante "Save recovered emails (Salva email recuperate)".

    salvataggio dei messaggi

    Ti verrà offerta una finestra di dialogo per selezionare la cartella di destinazione. Si consiglia vivamente di scegliere una cartella che non si trova sull'unità C: ad esempio su D :, E: ecc. Specificare una cartella e premere "Save (Salva)".

    seleziona la cartella output

    Per ogni cartella con messaggi verrà creata una sottocartella separata sul disco rigido. Ogni messaggio verrà salvato come file separato con l'estensione EML.

  5. Per importare i file EML rispristinati in una cartella Windows Live Mail, trascinarli dalla cartella Esplora risorse nella cartella Windows Live Mail.

    importa le email nella cartella WLM su Windows 7